Internazionalità

Loghi_squadre_6nazioni2018

Nella prima edizione del torneo delle 6 nazioni la partecipazione è stata di 10 squadre provenienti da 6 nazioni: Italia, Repubblica Ceca, Francia, Svizzera, Irlanda e la fantomatica Repubblica dei Pirati.

Per questa seconda edizione le squadre che parteciperanno al torneo sono ben 51, divise in 4 categorie (under 6 - 8 - 10 -12) e il totale delle società sono ventuno superando le 6 nazioni, infatti le squadre provengono da 10 nazioni differenti.

La partecipazione e il desiderio di organizzare un torneo che potesse mettere a confronto così tante culture ha spinto i Pirati Rugby a superare le storiche 6 nazioni, realizzando un evento internazionale.

Le società italiane presenti sono 8 i Pirati Rugby, il Fennec di Gessate e il Seregno Rugby della provincia di Monza e Brianza, il Cologno Rugby e Asr Milano della provincia di Milano, i Black Eagles di Azzano e il Rugby Orio della provincia di Bergamo e la squadra del Rugby Lecco.

Per la Francia sono presenti il CARF, vincitore della prima edizione, Il Durance Luberon Verdon XV e Il Drauguignan.

Gli Irlandesi schierano il Dundalk, che ha partecipato all’ edizione del 3 Nazioni 2016 e il Westmanstown.

Dalla verde Scozia il Melrose Rugby.

Dalla Svizzera Italiana i Castori di Lugano e lo Zug Rugby dalla città di Zurigo.

Dalla Croazia il Novi Zagreb.

Dall’ Est Europa ben 4 squadre! Dalla Polonia: Hegemon Akademia Rugby, dall’Ungheria il Fèhrvàr Rugby Club, dalla Bulgaria il LVH Rugby di Sofi a e infine dalla Repubblica Ceca i Dragon della città di Brno.

Loghi_federazioni_6nazioni2018